Conferenza stampa Sanremo2018: live qui! Cosa succederà sul palco dell’Ariston?

Categories Musica, TV
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Alle ore 12.30 avrà inizio la conferenza stampa della 68^ edizione del FESTIVAL DI SANREMO.

Aggiorna l’articolo per seguire tutte le novità minuto per minuto.

Ore 12.30: inizio conferenza. Al tavolo arrivano Claudio Baglioni, Michelle Huntziker e Pierfrancesco Favino.

Vengono mostrati i promo del Festival ora in onda su Rai1.

Dopo i saluti da parte delle maestranze del comune di Sanremo e della Rai, prende la parola il capitano della squadra, Claudio Baglioni.

“Più che direttore artistico sarò un vero e proprio dittatore artistico. Il festival sarà una vera Festa: un’anteprima dedicata ai giovani (Sarà Sanremo) e tante novità: le canzoni allungano la durata ad un massimo di 4 minuti”.

La quarta serata avrà un’ulteriore novità: non ci sarà l’obbligo di cantare una canzone differente, ma si potrà reinterpretare la versione della canzone portata in gara.

Gara che, da quest’anno, non vedrà eliminazioni.

Ore 12.54: ufficializzata Michelle Huntziker come co conduttrice.

“Sono davvero gasatissima, non vedo l’ora di iniziare. Ho scoperto di essere coinvolta al Festival prima dai giornali, poi da Claudio”.

Ore 12.58: ufficializzato Pierfrancesco Favino al fianco di Claudio e Michelle.

“Sono il Banderas italiano, non parlo con le galline”.

Sembra essersi creata una bella sinergia tra i 3. In partenza 3 spot che vedranno i conduttori dipingere il logo del Festival con il loro colore preferito.

Ore 13.03: parola a Duccio Forzano, regista del Festival: “Avremo un audio 5.1, oltre 10 telecamere e tanta nuova tecnologia dal palco”.

La scenografia del Teatro Ariston richiama una camera da concerto. “È una scena coraggiosamente bianca, che via via verrà imbrattata di luci e colori, come una tela” dichiara Baglioni.

Inoltre aggiunge: “Non solo musica, ma non ci saranno i soliti ingredienti da show televisivo. Oltre alle canzoni in concorso, punteremo molto sulla canzone italiana, su quello che è stato e quello che sarà.

Un Festival 0.0, un nuovo inizio.

Le serate nel dettaglio

Nella prima serata (6 febbraio) verranno presentati i 20 campioni.

Seconda e terza serata (7-8 febbraio) ascolteremo 10 campioni e 4 nuove proposte per serata.

Quarta serata (9 febbraio) sarà la serata duetti.

Quinta serata (10 febbraio) dedicata alla Finale.

Tornano il dopo-Festival (quest’anno in onda dal casinò) e il prima-Festival (tra le vie del centro di Sanremo).

Anche quest’anno Tim sarà sponsor unico del Festival.

Il vincitore del Festival di Sanremo andrà a Lisbona il 12 maggio per rappresentare l’Italia agli Eurovision Song Contest.

Ore 13.15: iniziano le domande dei giornalisti.

Ecco le curiosità:

-Si stanno valutando candidature per la conduzione del Pre Festival e del Dopo Festival

-“Stanno partendo degli inviti per artisti internazionali. Gli artisti dovranno avere una matrice italiana. Non dovrà essere una “passerella” per gli artisti. Sanremo è internazionale da solo, non ha bisogno di grandi nomi internazionali” -Claudio Baglioni-

-Claudio Baglioni esclude presenze di attori Hollywoodiani sul palco dell’Ariston. Sicuramente ci saranno comici e personaggi televisivi, anche a sorpresa

-Il budget del Festival di quest’anno è lo stesso dello scorso anno.

-Non è certo il riconoscimento di Milva sul palco dell’Ariston

-Saranno presenti molti artisti italiani sul palco come ospiti. Quasi confermati Laura Pausini e Liam Gallagher. Si sta chiudendo in questi giorni l’accordo.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*